Meteo e Webcam

Meteo Monti Gemelli è un’Associazione che nasce per lo studio, monitoraggio e previsioni delle condizioni atmosferiche, con realizzazione di previsioni specifiche sui Monti Gemelli tramite una stazione meteorologica che rispetta le linee guida del  WMO.

Che tempo fa questa settimana?

Ascoli Piceno

27°C
Nubi sparse
domenica
33.2406%
03:26
Min: 19°C
962
18:45
Max: 31°C
E 3 m/s
lunedì
23°C
15°C
martedì
25°C
13°C
mercoledì
25°C
14°C
giovedì
26°C
14°C
venerdì
27°C
15°C

Campli

27°C
Nubi sparse
domenica
33.2406%
03:26
Min: 19°C
962
18:45
Max: 29°C
E 3 m/s
lunedì
22°C
16°C
martedì
24°C
14°C
mercoledì
28°C
16°C
giovedì
29°C
17°C
venerdì
30°C
18°C

Civitella del Tronto

27°C
Nubi sparse
domenica
33.2406%
03:26
Min: 19°C
962
18:45
Max: 29°C
E 3 m/s
lunedì
22°C
16°C
martedì
24°C
14°C
mercoledì
28°C
16°C
giovedì
29°C
17°C
venerdì
30°C
18°C

Folignano

27°C
Nubi sparse
domenica
33.2406%
03:26
Min: 18°C
962
18:45
Max: 29°C
E 3 m/s
lunedì
22°C
14°C
martedì
24°C
13°C
mercoledì
28°C
16°C
giovedì
29°C
17°C
venerdì
30°C
18°C

Valle Castellana

27°C
Nubi sparse
domenica
33.2406%
03:26
Min: 15°C
962
18:45
Max: 28°C
E 3 m/s
lunedì
23°C
12°C
martedì
24°C
10°C
mercoledì
25°C
14°C
giovedì
26°C
14°C
venerdì
27°C
15°C

Domani calo termico, nel corso del prossimo fine settimana prima ondata di caldo della stagione estiva.

Come preannunciato, nella giornata odierna si sono raggiunti valori di temperatura over 30°C su molte località delle Marche e dell’Abruzzo. Per l’inizio della prossima settimana è previsto un lieve calo termico per infiltrazioni di aria più fresca dai quadranti orientali, ma a partire dal prossimo fine settimana saremo interessati dalla prima ondata di caldo della stagione, a causa dell’arrivo del promontorio subtropicale africano, con valori di temperature che localmente potrebbero raggiungere i 33-35°C. Non sono esclusi brevi rovesci di pioggia o temporali termo-convettivi lungo le aree interne montuose durante le ore centrali della giornata.

Previsioni per i prossimi giorni

LUNEDI’ 14 GIUGNO

Stato del cielo: Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, durante le ore centrali della giornata aumento della nuvolosità lungo le aree interne con formazione di nubi irregolari. Maggiori schiarite nel corso della sera.

Precipitazioni: Al mattino non sono previste precipitazioni. Durante le ore centrali e nel corso del pomeriggio possibili acquazzoni di breve durata specie nelle aree interne montuose

Temperature: in calo

Venti: venti deboli o moderati dai quadranti orientali

Attendibilità previsione: medio-alta

Livello di allerta: verde

MARTEDI’ 15 GIUGNO

Stato del cielo: Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, durante le ore centrali della giornata aumento della nuvolosità lungo le aree interne con formazione di nubi irregolari. Maggiori schiarite nel corso della sera.

Precipitazioni: Al mattino non sono previste precipitazioni. Durante le ore centrali e nel corso del pomeriggio possibili acquazzoni di breve durata specie nelle aree interne montuose

Temperature: stazionarie

Venti: deboli dai quadranti orientali

Attendibilità previsione: medio-alta

Livello di allerta: verde

MERCOLEDI’ 16 GIUGNO

Stato del cielo: Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, durante le ore centrali della giornata aumento della nuvolosità lungo le aree interne con formazione di nubi irregolari. Maggiori schiarite nel corso della sera.

Precipitazioni: Al mattino non sono previste precipitazioni. Durante le ore centrali e nel corso del pomeriggio possibili acquazzoni di breve durata specie nelle aree interne montuose.

Temperature: in generale aumento

Venti: deboli dai quadranti meridionali.

Attendibilità previsione: medio-alta

Livello di allerta: verde

Tendenza meteo

Nel corso della settimana, l’espansione del promontorio subtropicale africano sull’Italia, apporterà la prima ondata di caldo stagionale. Aumenteranno le temperature e i tassi di umidità con il caldo che sarà afoso, specie nel fine settimana, quando si raggiungerà il culmine dell’ondata.

Si definisce ondata di calore una situazione caratterizzata da:

  • 1) una temperatura superiore al valore medio stagionale di oltre 3-4°C.
  • 2) Una temperatura media di almeno 32-33°C (soglia medica di tolleranza al caldo)
  • 3) Durata di questo status superiore ai 3 giorni (soglia medica di resistenza al caldo).
  • 4) Interessamento di almeno il 30% del territorio nazionale.

In collaborazione con

Webcam